Annuncio pubblicitario
Italia markets close in 8 hours 17 minutes
  • FTSE MIB

    33.393,85
    -560,43 (-1,65%)
     
  • Dow Jones

    37.798,97
    +63,86 (+0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.865,25
    -19,77 (-0,12%)
     
  • Nikkei 225

    37.961,80
    -509,40 (-1,32%)
     
  • Petrolio

    85,09
    -0,27 (-0,32%)
     
  • Bitcoin EUR

    59.769,45
    +251,07 (+0,42%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • Oro

    2.397,00
    -10,80 (-0,45%)
     
  • EUR/USD

    1,0634
    +0,0012 (+0,12%)
     
  • S&P 500

    5.051,41
    -10,41 (-0,21%)
     
  • HANG SENG

    16.204,74
    -44,23 (-0,27%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.916,99
    -67,49 (-1,35%)
     
  • EUR/GBP

    0,8529
    -0,0010 (-0,12%)
     
  • EUR/CHF

    0,9686
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4685
    +0,0007 (+0,05%)
     

Forex, dollaro scivola, yuan guadagna su Pmi cinese, dati inflazione sollevano euro

Un dollaro statunitense davanti a un grafico

LONDRA (Reuters) - Il dollaro è in ribasso mentre lo yuan sale dopo che l'attività manifatturiera cinese si è espansa al ritmo più veloce dall'aprile 2012, mentre l'euro avanza dopo che i dati federali sui prezzi tedeschi hanno aumentato i timori sull'inflazione.

Anche il dollaro australiano e quello neozelandese sono tra i beneficiari dei solidi dati economici cinesi, che superano di gran lunga le previsioni degli analisti, con il Pmi manifatturiero che è salito il mese scorso a 52,6 da 50,1 di gennaio.

Lo yuan onshore ha terminato la seduta nazionale a 6,8854 per dollaro, la chiusura più forte dal 21 febbraio, mentre lo yuan offshore balza dell'1% a 6,8811 per dollaro, registrando il maggior guadagno giornaliero da fine novembre.

Nel frattempo, i dati del Land più popoloso della Germania, la Renania Settentrionale-Vestfalia, hanno mostrato che i prezzi al consumo sono aumentati dell'8,5% su base annua il mese scorso, rispetto all'8,3% di gennaio.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

I dati di 16 Stati tedeschi vengono utilizzati per calcolare il dato preliminare sull'inflazione in Germania. Altri dati regionali sui prezzi al consumo verranno pubblicati nel corso della mattinata, prima di quelli pan-tedeschi alle 14,00.

L'euro sale dello 0,64% rispetto al dollaro a 1,0644 dollari.

La sterlina è in rialzo dello 0,45% a 1,2074 dollari, dopo aver registrato un'impennata dell'1% all'inizio della settimana in seguito al raggiungimento di un accordo tra Gran Bretagna e l'Unione europea per il protocollo commerciale post-Brexit sull'Irlanda del Nord.

Rispetto a un paniere di valute, l'indice del dollaro statunitense è in ribasso dello 0,54% a 104,40.

CAMBIO RIC BID ASK CHIUSURA

EURO/DOLLARO 1.0648 1.0650 1.0576

DOLLARO/YEN 135.7300 135.7600 136.2000

EURO/YEN 144.5400 144.5800 144.0600

EURO/STERLINA 0.8815 0.8819 0.8795

ORO SPOT 1,832.87 1,833.06 1827.15

NOME INDICE RIC VALORE VAR. % CHIUSURA

INDICE DOLLARO 104.4500 -0.40 104.8690

(Tradotto da Chiara Bontacchio, editing Francesca Piscioneri)