Italia markets open in 3 hours 25 minutes
  • Dow Jones

    29.590,41
    -486,29 (-1,62%)
     
  • Nasdaq

    10.867,93
    -198,87 (-1,80%)
     
  • Nikkei 225

    26.619,53
    -534,30 (-1,97%)
     
  • EUR/USD

    0,9637
    -0,0051 (-0,53%)
     
  • BTC-EUR

    19.608,59
    -262,35 (-1,32%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,17
    -10,36 (-2,33%)
     
  • HANG SENG

    17.931,80
    -1,47 (-0,01%)
     
  • S&P 500

    3.693,23
    -64,76 (-1,72%)
     

Forex, dollaro solido in attesa Fed, rialzo tassi non basta a corona svedese

Una banconota da 1 dollaro USA è visibile in questa illustrazione

LONDRA (Reuters) - Dollaro solido, sui massimi di 20 anni, nei confronti delle principali controparti mentre gli investitori restano in attesa del meeting della Federal Reserve, in una settimana ricca di appuntamenti con le banche centrali.

A scandire il ritmo il rialzo dei tassi da 100 punti base varato in mattinata dalla banca centrale svedese, oltre le attese. La mossa ha provocato un balzo della corona svedese nei confronti di euro e dollaro, rivelatosi poi di breve durata.

Attorno alle 15,15, la divisa unica sale al massimo di sei mesi a 10,846 corone. Anche il dollaro si apprezza dello 0,9% a 10,87 corone.

"Da un certo punto di vista quello della Riksbank è stato un tentativo di supportare la corona che però è fallito, e questo non sorprende", osserva Francesco Pesole, strategist valutario di Ing.

Attorno alle 15,15, l'indice sul dollaro guadagna lo 0,3% a 110,07, riavvicinandosi alla quota di 110,79 toccata a inizio mese, livello che non si vedeva dal giugno 2002.

(versione italiana Sara Rossi, editing Sabina Suzzi)