Italia markets open in 2 hours 10 minutes
  • Dow Jones

    33.821,30
    -256,33 (-0,75%)
     
  • Nasdaq

    13.786,27
    -128,50 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.529,18
    -571,20 (-1,96%)
     
  • EUR/USD

    1,2035
    -0,0006 (-0,05%)
     
  • BTC-EUR

    46.121,54
    +317,99 (+0,69%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.274,34
    +39,92 (+3,23%)
     
  • HANG SENG

    28.661,58
    -474,15 (-1,63%)
     
  • S&P 500

    4.134,94
    -28,32 (-0,68%)
     

Forex, dollaro solido su miglioramento outlook economia, euro recupera

·1 minuto per la lettura
Dettagli di una banconota da 10 dollari statunitensi e da 10 euro

LONDRA (Reuters) - Dollaro vicino ai massimi da novembre nei confronti delle principali divise, sostenuto dai buoni dati macro Usa e dai progressi nella campagna di vaccinazione, mentre l'euro recupera le pesanti perdite di ieri.

Nei confronti di un paniere di divise, il dollaro scambia a 92,703, non lontano dal massimo di quattro mesi visto ieri e verso un rialzo settimanale di 0,9%.

In un ulteriore segnale di robustezza, la divisa Usa sale a 109,44 contro lo yen, al massimo da giugno. Nei confronti del franco svizzero sale al massimo da luglio.

La scorsa settimana le richieste di disoccupazione negli Usa sono scese al minimo di un anno e il presidente Joe Biden ha detto che raddoppierà il piano di vaccinazione dopo aver raggiunto il precedente obiettivo di 100 milioni di dosi con 42 giorni di anticipo rispetto al previsto.

"L'entità del rafforzamento del dollaro si deve soprattutto al pacchetto di stimolo dell'amministrazione Biden", spiega Derek Halpenny, responsabile ricerca per i mercati globali di Mufg, aggiungendo che contribuisce anche l'incremento dei casi di Covid nella zona euro e in altre economie.

L'euro recupera dal minimo di quattro mesi di ieri, con la divisa unica zavorrata dai timori per la lentezza della campagna di vaccinazione.

(In redazione a Milano Sara Rossi, Sabina Suzzi)