Italia Markets close in 2 hrs 58 mins
  • FTSE MIB

    22.102,93
    +401,14 (+1,85%)
     
  • Dow Jones

    29.591,27
    +327,79 (+1,12%)
     
  • Nasdaq

    11.880,63
    +25,66 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    26.165,59
    +638,22 (+2,50%)
     
  • Petrolio

    43,62
    +0,56 (+1,30%)
     
  • BTC-EUR

    16.150,35
    +569,22 (+3,65%)
     
  • CMC Crypto 200

    377,19
    +15,77 (+4,36%)
     
  • Oro

    1.803,60
    -34,20 (-1,86%)
     
  • EUR/USD

    1,1874
    +0,0028 (+0,2375%)
     
  • S&P 500

    3.577,59
    +20,05 (+0,56%)
     
  • HANG SENG

    26.588,20
    +102,00 (+0,39%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.506,25
    +43,21 (+1,25%)
     
  • EUR/GBP

    0,8902
    +0,0018 (+0,20%)
     
  • EUR/CHF

    1,0828
    +0,0029 (+0,26%)
     
  • EUR/CAD

    1,5505
    +0,0020 (+0,13%)
     

Forex, dollaro in stretto range aspetta super-Tuesday, sterlina debole

·1 minuto per la lettura
Banconote di dollaro Usa
Banconote di dollaro Usa

LONDRA (Reuters) - Negli scambi della mattinata europea il dollaro e' stabile, con gli investitori cauti in attesa del voto per la Casa Bianca domani, mentre il picco dei contagi e nuovi lockdown pesano in generale sul sentiment innescando acquisti rifugio.

La sterlina e' debole, con gli occhi alla ripresa dei negoziati a Bruxelles sul post-Brexit.

Biden e' in vantaggio su Trump a livello nazionale anche se il testa a testa in alcuni stati lascia un certo margine di incertezza, con un possibile rafforzamento della volatilita' sui mercati per le prossime sedute, osservano i dealer.

Il biglietto verde scambia vicino ai massimi da un mese contro un basket delle principali valute. E' sostanzialmente invariato su yen.

L'euro e' poco mosso vicino ai minimi contro dollaro e yen.

Giu' le divise piu' correlate al rischio, come il dollaro australiano ai minimi da luglio.

Tre banche centrali annunceranno le loro decisioni di politica monetaria questa settimana. Il board di Bank of Australia si riunisce domani, mentre Bank of England e Federal Reserve renderanno note le loro scelte giovedi'.

Occhi sui Pmi di area euro e Usa in giornata, mentre il comparto ha fatto segnare in Italia il quarto mese consecutivo di crescita.

(In redazione Valentina Consiglio, Stefano Bernabei)