Italia markets open in 1 hour 6 minutes
  • Dow Jones

    33.677,27
    -68,13 (-0,20%)
     
  • Nasdaq

    13.996,10
    +146,10 (+1,05%)
     
  • Nikkei 225

    29.641,48
    +102,78 (+0,35%)
     
  • EUR/USD

    1,1966
    +0,0011 (+0,10%)
     
  • BTC-EUR

    53.691,83
    +2.726,90 (+5,35%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.387,13
    +93,14 (+7,20%)
     
  • HANG SENG

    28.885,42
    +388,17 (+1,36%)
     
  • S&P 500

    4.141,59
    +13,60 (+0,33%)
     

Forex, euro e sterlina indietreggiano su dollaro

·1 minuto per la lettura
Banconote e monete in euro, dollari e altre valute

LONDRA (Reuters) - Negli scambi di metà mattinata sulla piazza londinese il dollaro si rafforza nei confronti sia dell'euro sia della sterlina.

Il cross dell'euro/dollaro scivola qualche centesimo al di sotto di 1,19, mentre per la valuta britannica si profila la peggior performance settimanale dall'inizio dell'anno, risultato di prese di beneficio legate ai brillanti progressi della campagna vaccinale.

Sui corsi della valuta unica pesa la lettura decisamente peggiore del previsto della produzione industriale tedesca di febbraio.

Il numero due Bce Luis de Guindos ribadisce intanto che le misure di stimolo monetario, come quelle di bilancio, vanno ritirate in maniera graduale per non mettere a rischio il percorso di ripresa economica nella zona euro.

(In redazione a Milano Alessia Pé, Gianluca Semeraro)