Italia markets open in 6 hours 50 minutes
  • Dow Jones

    34.764,82
    +506,50 (+1,48%)
     
  • Nasdaq

    15.052,24
    +155,40 (+1,04%)
     
  • Nikkei 225

    29.639,40
    0,00 (0,00%)
     
  • EUR/USD

    1,1750
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    38.270,88
    +934,47 (+2,50%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.128,04
    +19,11 (+1,72%)
     
  • HANG SENG

    24.510,98
    +289,44 (+1,19%)
     
  • S&P 500

    4.448,98
    +53,34 (+1,21%)
     

Forex, Euro in lieve rialzo in attesa decisione Bce su futuri acquisti

·1 minuto per la lettura
Diverse monete da due euro a Vienna

LONDRA (Reuters) - Euro in lieve rialzo prima del meeting Bce da cui dovrebbe emergere una riduzione del ritmo degli acquisti di titoli mentre il dollaro conserva i recenti guadagni in un contesto in cui i timori per l'economia mondiale spingono i trader verso le valute considerate sicure.

Attorno alle 11,30, la divisa unica si apprezza dello 0,12% a 1,1827 sul dollaro dopo tre sedute in calo rispetto al picco di venerdì scorso a 1,1909.

L'indice sul dollaro è in marginale flessione a 92,577.

Gli analisti interpellati da Reuters prevedono una riduzione degli acquisti nel Pepp fino a 60 miliardi di euro al mese dagli attuali 80 miliardi.

Allo stesso tempo però Francoforte molto probabilmente garantirà uno stimolo monetario di rilievo per gli anni a venire, dopo la conclusione del Pepp.

"L'euro potrebbe apprezzarsi sulla scia di una decisione sul 'tapering' ma se il rally si confermerà solido e duraturo dipenderà dalle decisioni che verranno prese sugli altri programmi e dalle dichiarazioni sui futuri progetti", spiega Charalambos Pissouros, responsabile ricerca di Jfd Group.

Il clima di cautela sostiene il franco svizzero.

(Sara Rossi, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli