Italia Markets closed

Forex, Euro a minimo tre settimane, dollaro premiato da ottimismo scontro dazi

Monete di diversi valori in euro

NEW YORK (Reuters) - Il cambio euro/dollaro scivola fino al minimo delle ultime tre settimane, mentre prosegue l'intonazione positiva del biglietto verde che monetizza il clima di ottimismo nel confronto commerciale tra Washington e Pechino.

Si profila in discesa l'evoluzione del dibattito tra le due prime potenze economiche mondiali, finora impegnate in una guerra a colpi di dazi.

Secondo la cosiddetta 'fase uno' concordata ieri, se tra Usa e Cina tutto procede come previsto la tassazione aggiuntiva sulle importazioni verrà progressivamente alleggerita da entrambe le parti.

La distensione delle tensioni contribuisce in generale a una maggiore propensione al rischio da parte degli investitori, premiando il dollaro e i listini di borsa.

Di converso la valuta nipponica, tradizionale 'safe haven', viaggia sui minimi degli ultimi cinque mesi nel confronti della controparte Usa.

"Quando lo scontro commerciale sembrava destinato ad acuirsi si compravano dollari in quanto investimento rifugio. Ora che sembra lo scontro commerciale vada verso una soluzione si comprano dollari perché si prevede che l'economia Usa ne beneficerà" osserva Marshall Gittler, strategist di ACLS Global.


Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia





(Valentina Consiglio, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)