Italia markets close in 3 hours 31 minutes
  • FTSE MIB

    22.575,46
    +76,57 (+0,34%)
     
  • Dow Jones

    30.814,26
    -177,24 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    12.998,50
    -114,10 (-0,87%)
     
  • Nikkei 225

    28.633,46
    +391,25 (+1,39%)
     
  • Petrolio

    52,55
    +0,19 (+0,36%)
     
  • BTC-EUR

    30.393,62
    +220,63 (+0,73%)
     
  • CMC Crypto 200

    729,49
    -5,65 (-0,77%)
     
  • Oro

    1.836,50
    +6,60 (+0,36%)
     
  • EUR/USD

    1,2130
    +0,0047 (+0,39%)
     
  • S&P 500

    3.768,25
    -27,29 (-0,72%)
     
  • HANG SENG

    29.642,28
    +779,51 (+2,70%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.608,07
    +5,40 (+0,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8910
    +0,0022 (+0,25%)
     
  • EUR/CHF

    1,0768
    +0,0012 (+0,11%)
     
  • EUR/CAD

    1,5433
    +0,0038 (+0,25%)
     

Forex, euro stabile, dollaro verso peggiore settimana da ottobre

Una banconota da due dollari statunitensi e delle banconote da 100 euro in un'illustrazione fotografica.

LONDRA (Reuters) - L'euro è stabile contro dollaro questa mattina, nonostante la valuta statunitense si avvii a concludere la sua peggiore settimana da metà ottobre, depresso dal nervosismo per i rapporti commerciali fra Usa e Cina e indicazioni di debolezza sul fronte macro Usa.

Contro un basket delle principali divise, il biglietto verde è sui minimi da un mese stamani in area 97,40. La moneta unica è piatta intorno a quota 1,1100 dollari.

Attesi per il primo pomeriggio i dati sugli occupati non agricoli Usa, dopo le deludenti statistiche sul lavoro giunte dal settore privato e il rallentamento osservato nel comparto manifatturiero.

La sterlina ripiega leggermente ma resta intorno ai massimi da due anni e mezzo in un mercato che vede i conservatori assicurarsi la maggioranza alle prossime elezioni e mettere fine all'incertezza su Brexit.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

(Valentina Consiglio, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)