Annuncio pubblicitario
Italia Markets closed
  • Dow Jones

    39.872,99
    +66,22 (+0,17%)
     
  • Nasdaq

    16.832,62
    +37,75 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    38.946,93
    -122,75 (-0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0858
    -0,0004 (-0,0326%)
     
  • BTC-EUR

    64.160,75
    +439,18 (+0,69%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.515,10
    +26,56 (+1,78%)
     
  • HANG SENG

    19.220,62
    -415,60 (-2,12%)
     
  • S&P 500

    5.321,41
    +13,28 (+0,25%)
     

Forex, euro vicino a massimi da un anno, prospettive su economia Usa offuscate

Banconote in dollari, euro, sterline e franchi svizzeri a Varsavia

LONDRA/TOKYO (Reuters) - L'euro sfiora i massimi da un anno a questa parte rispetto al dollaro, a riflesso della resilienza dell'economia europea che contrasta con i rischi bancari e lo stallo sul tetto del debito negli Stati Uniti.

Intorno alle 10,30 l'euro è in rialzo dello 0,08% rispetto al dollaro a 1,104, non lontano dal picco di un anno raggiunto ieri a 1,1096.

L'indice del dollaro - che misura il biglietto verde rispetto a un paniere di valute - è poco mosso a 101,43, dopo il calo dello 0,39% di ieri.

Poco mossi sterlina e yen.

L'umore del mercato risente della crisi di First Republic Bank e dalle continue discussioni sull'estensione del tetto del debito statunitense.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Gli operatori guarderanno con attenzione ai dati sul Pil Usa del primo trimestre, in agenda nel primo pomeriggio, per individuare eventuali segnali di rallentamento.

(Tradotto da Chiara Bontacchio, editing Alessia Pé)