Italia markets open in 6 hours 35 minutes
  • Dow Jones

    35.258,61
    -36,15 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.021,81
    +124,47 (+0,84%)
     
  • Nikkei 225

    29.160,70
    +135,24 (+0,47%)
     
  • EUR/USD

    1,1623
    +0,0004 (+0,03%)
     
  • BTC-EUR

    53.563,23
    +209,10 (+0,39%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.449,71
    -1,93 (-0,13%)
     
  • HANG SENG

    25.409,75
    +78,75 (+0,31%)
     
  • S&P 500

    4.486,46
    +15,09 (+0,34%)
     

Forex, indice dollaro a massimi 11 mesi, mercato si prepara a 'tapering' Fed

·1 minuto per la lettura
Banconote da un dollaro davanti a un grafico azionario

LONDRA (Reuters) - Il dollaro si mantiene sui livelli più alti da quasi un anno sulla scia dell'aumento dei tassi dei governativi Usa mentre gli investitori temono che la Federal Reserve inizi a ritirare le misure di stimolo mentre la crescita globale rallenta.

L'euro scende fino a 1,1657 dollari, minimo da novembre 2020, e l'indice sul dollaro sale al massimo di 11 mesi di 93,891.

Lo yen ha segnato il minimo di 18 mesi a 111,685 per dollaro prima di recuperare leggermente terreno.

La divisa nipponica si è mostrata poco sensibile all'elezione di Fumio Kishida a leader del partito di governo, Ldp, in Giappone e destinato a diventare il futuro premier.

La sterlina, che ha risentito ieri dei timori per l'impatto sull'economia della carenza di gas e carburanti, amplia le perdite fino al minimo da gennaio a 1,3505 sul dollaro.

"Ci aspettiamo che la robustezza del dollaro prosegua fino a fine anno...in ragione della prospettiva di un irrigidimento della politica monetaria", spiega Kimberley Mundy, strategist di Cba, aggiungendo che un rialzo dei tassi di interesse potrebbe verificarsi entro fine 2022.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli