Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.751,32
    -63,07 (-0,18%)
     
  • Nasdaq

    15.181,92
    +20,39 (+0,13%)
     
  • Nikkei 225

    30.323,34
    -188,37 (-0,62%)
     
  • EUR/USD

    1,1772
    -0,0054 (-0,46%)
     
  • BTC-EUR

    40.396,34
    -858,89 (-2,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.209,85
    -23,43 (-1,90%)
     
  • HANG SENG

    24.667,85
    -365,36 (-1,46%)
     
  • S&P 500

    4.473,75
    -6,95 (-0,16%)
     

Forex, mercato valutario sulle posizioni, stima inflazione tedesca in linea attese

·1 minuto per la lettura
Diverse monete da due euro a Vienna

NEW YORK (Reuters) - Nei primi scambi sulla piazza Usa i cambi si mantengono sostanzialmente sulle posizioni, preso atto della lettura perfettamente in armonia rispetto al consensus dell'inflazione tedesca di agosto.

Secondo la prima stima dell'istituto federale di statistica il costo della vita nella prima economia della zona euro è balzato in agosto al nuovo record degli ultimi 13 anni, come ampiamente previsto.

L'accelerazione porta il tasso armonizzato al ritmo annuo di 3,4% -- livello del luglio 2008 -- rispetto a 3,1% di luglio.

A livello di indice nazionale, sempre su base tendenziale, l'inflazione tedesca raggiunge il 3,9%, massimo da dicembre 1993, nel pieno del boom economico seguito alla caduta del muro di Berlino.

L'indicatore sulla fiducia degli investitori della zona euro, diffuso in tarda mattinata, ha invece messo in luce un deterioramento maggiore del previsto.

Il cross dell'euro/dollaro si mantiene a un soffio da 1,18.

(Alessia Pé, in redazione a Roma Giselda Vagnoni)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli