Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,32 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -131,02 (-0,93%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,22 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    29.308,01
    -912,92 (-3,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,67 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Forex, volatilita' a minimi pre-pandemia, mercato alla finestra

·1 minuto per la lettura
Un uomo con diverse banconote da 100 dollari statunitensi

NEW YORK (Reuters) - La volatilità del mercato valutario scende oggi ai minimi da prima della pandemia, con gli investitori alla finestra in attesa di segnali più chiari sulla traiettoria dell'inflazione e su come risponderanno le banche centrali.

Il mercato e' particolarmente cauto tra l'imminente riunione della Banca centrale europea giovedì e i dati sull'inflazione degli Stati Uniti previsti per lo stesso giorno, oltre ad una riunione della Federal Reserve la prossima settimana.

Il Deutsche Bank Currency Volatility Index segna il minimo da febbraio dello scorso anno.

Il dollaro sembra aver trovato un po' di supporto mentre l'euro si mostra in leggero calo.

Deboli anche lo yen e la sterlina.

In ribasso le criptovalute, con Bitcoin ai minimi da 3 settimane e Ether a -4%.

(In redazione Valentina Consiglio, Cristina Carlevaro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli