Italia Markets close in 2 hrs 57 mins

Forex, yen e franco svizzero salgono su nuove incertezze Usa-Cina

Una banconota di dollaro statunitense e una banconota da 100 yuan

NEW YORK (Reuters) - Le valute rifugio per eccellenza, yen e franco svizzero, sono in rally nei confronti del dollaro sull'affievolirsi dell'appetito per il rischio dopo che il presidente Donald Trump ha detto che per l'accordo commerciale con Pechino forse bisognerà aspettare fino a dopo le elezioni Usa del novembre 2020.

Lo yuan offshore è sceso ai minimi da ottobre contro il biglietto verde dopo le parole di Trump.

Le dichiarazioni a sorpresa del capo della Casa Bianca hanno zavorrato il dollaro, che tende a salire quando c'è ottimismo sull'atteso accordo Usa-Cina.

A pesare sull'andamento della divisa Usa anche il dato deludente arrivato ieri dal settore manifatturiero, con l'indice Ism sotto le attese a novembre a 48,1.

Il dato, assieme al calo della spesa in costruzioni a ottobre, ha sorpreso gli economisti che recentemente hanno alzato le stime di crescita Usa per il quarto trimestre.


Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia