Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 4 hours 12 minutes
  • Dow Jones

    38.996,39
    +47,37 (+0,12%)
     
  • Nasdaq

    16.091,92
    +144,18 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    39.883,86
    +717,67 (+1,83%)
     
  • EUR/USD

    1,0821
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • Bitcoin EUR

    56.400,65
    -406,09 (-0,71%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.591,54
    +80,10 (+0,49%)
     
  • S&P 500

    5.096,27
    +26,51 (+0,52%)
     

Forex, yen stabile dopo rally su parole governatore BoJ, focus su dati lavoro Usa

Banconote da 100 dollari Usa in una banca a Westminster in Colorado

LONDRA (Reuters) - Lo yen si avvia ad archiviare la quarta settimana in territorio positivo sul dollaro, dopo aver messo a segno il maggior rally da quasi un anno, sostenuto dall'ottimismo per il fatto che la politica monetaria giapponese ultra-accomodante possa essere ormai prossima alla fine.

La robustezza dello yen penalizza il dollaro, rimasto sulla difensiva anche in vista degli attesi dati sul lavoro del governo Usa di questo pomeriggio.

Il governatore della Banca del Giappone, Kazuo Ueda, ha detto ieri che la banca centrale ha diverse opzioni sugli obiettivi dei tassi di interesse quando quelli a breve termine torneranno in territorio positivo.

Nei confronti del dollaro, intorno alle ore 11,25 lo yen si mantiene a 144,17, dopo essere salito di oltre l'1%.

La sterlina cede lo 0,1% sullo yen a 181,41 anche dopo aver toccato i minimi di due mesi in seduta, mentre l'euro si avvia verso la decima giornata in negativo sullo yen, e sempre alle 11,25 scambia poco mosso a 155,51.

L'euro cede lo 0,1% a 1,0785 dollari, mentre la sterlina scivola dello 0,2% a 1,2578 dollari, con un calo settimanale dell'1%.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Sara Rossi)