Francia, governo concede 20 mld credito imposta a imprese

Parigi (Francia), 6 nov. (LaPresse/AP) - La Francia concederà alle imprese 20 miliardi in crediti di imposta in oltre tre anni, con l'obiettivo di ridurre la disoccupazione. Ad annunciarlo è stato il primo ministro, Jean-Marc Ayrault, sottolineando che la misura entrerà in vigore il prossimo anno, quando saranno restituiti alle imprese 10 miliardi di euro. Gli altri saranno distribuiti tra il 2014 e 2015. Le risorse arriveranno da tagli alla spesa e da un aumento dell'Iva nel 2014.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito