Italia markets close in 1 hour 46 minutes

Francia vara piano aiuti da 45 miliardi per aziende in difficoltà

BOL

Roma, 17 mar. (askanews) - La Francia ha varato un piano da 45 miliardi di euro in misure per aiutare le sue aziende in difficoltà, con l'economia che dovrebbe contrarsi dell'1% quest'anno a causa dello scoppio del coronavirus. Lo ha annunciato martedì il ministro delle finanze Bruno Le Maire.

Le Maire ha affermato che gran parte della cifra di 45 miliardi di euro è rappresentata dal differimento di tutti i pagamenti delle tasse e degli oneri sui salari che le società avrebbero dovuto pagare questo mese e la cancellazione di tali pagamenti per le imprese a rischio di collasso.

"Stiamo per mobilitare 45 miliardi di euro come nostra prima assistenza economica immediata alle aziende", ha detto Le Maire alla radio francese RTL. "Non vogliamo fallimenti.", ha detto Le Maire.

Il denaro si aggiunge ai 300 miliardi di euro di garanzie sui prestiti governativi che il presidente Emmanuel Macron ha annunciato lunedì, ha detto Le Maire.

Alla domanda se il mercato azionario debba essere chiuso alla luce delle turbolenze economiche, Le Maire ha detto che ci sono altre cose che potrebbero essere fatte prima come vietare le vendite allo scoperto, cosa che l'organo regolatore dei mercati sta facendo per 24 ore.