Italia Markets closed

##Fs-Anas: nasce nuovo polo europeo per infrastrutture e ferrovie

Sen

Roma, 18 gen. (askanews) - Con il via libera dell'Antitrust nasce il nuovo polo europeo integrato di infrastrutture ferroviarie e stradali. Il ministero del Tesoro ha infatti dato esecuzione all'aumento di capitale da 2,86 miliardi di euro nelle Fs, conferendo al gruppo l'intero pacchetto azioniario dell'Anas.

Il nuovo gruppo Fs con all'interno l'Anas, che va ad affiancarsi a Rfi e Italferr, conta 81 mila dipendenti, 108 miliardi di euro di investimenti nei prossimi dieci anni e un capitale investito di circa 50 miliardi di euro. Oltre a maturare nel 2018 un fatturato di 11,2 miliardi di euro e una capacità di investimento di 8 miliardi. Consistenti anche i risparmi derivanti dalle sinergie, con 800 milioni previsti nell'intero arco di piano.

Il Gruppo Fs dispone ora di una rete infrastrutturale, ferroviaria e stradale, di circa 44mila chilometri. I 2,3 miliardi di veicoli che percorrono annualmente 64,5 miliardi di km sulle strade e autostrade in gestione ad Anas vanno così a sommarsi al traffico gestito dal Gruppo: circa 750 milioni di passeggeri all'anno su ferro (di cui 150 all'estero), 290 milioni su gomma (130 all'estero) e 50 milioni di tonnellate merci. (segue)