Italia Markets closed

Fs, Battisti: avremo la flotta più moderna d'Europa

Psc/Aff

Portici (Napoli), 5 ott. (askanews) - "Con l'immissione in servizio di 600 nuovi treni per il trasporto regionale nei prossimi anni, le Ferrovie dello Stato avranno la flotta più moderna di Europa". A dirlo l'amministratore delegato del Gruppo Ferrovie dello Stato a Portici, nel corso della cerimonia per celebrare i 180 anni della linea Napoli-Portici, prima infrastruttura ferroviaria italiana. "Ferrovie Italiane sono parte fondamentale della storia del nostro Paese - ha aggiunto - e ne rappresentano il desiderio di cambiamento, di sviluppo e di modernità" sottolineando che quella delle Fs è "una storia di innovazioni, di sperimentazioni, di record, di grandi investimenti infrastrutturali, vissuta in parallelo a un impegno costante volto alla centralità delle persone". "Abbiamo realizzato una delle reti ad Alta Velocità più avanzate al mondo, in particolare quest'anno ricorrono i 10 anni di servizio con il Frecciarossa - ha proseguito Battisti - e in questi 10 anni l'Alta Velocità ferroviaria italiana ha ridisegnato il concetto di viaggio, accorciando i tempi di percorrenza tra le grandi città, ha contribuito alla rigenerazione dei grandi centri urbani e, soprattutto, ha prodotto importanti benefici per la sostenibilità ambientale, consentendo una forte riduzione delle emissioni di CO2", ha concluso.