Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.381,35
    -256,37 (-1,13%)
     
  • Dow Jones

    30.814,26
    -177,26 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    12.998,50
    -114,14 (-0,87%)
     
  • Nikkei 225

    28.519,18
    -179,08 (-0,62%)
     
  • Petrolio

    52,04
    -1,53 (-2,86%)
     
  • BTC-EUR

    30.150,13
    +52,35 (+0,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    701,93
    -33,21 (-4,52%)
     
  • Oro

    1.827,70
    -23,70 (-1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,2085
    -0,0071 (-0,58%)
     
  • S&P 500

    3.768,25
    -27,29 (-0,72%)
     
  • HANG SENG

    28.573,86
    +77,00 (+0,27%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.599,55
    -41,82 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8887
    +0,0010 (+0,11%)
     
  • EUR/CHF

    1,0759
    -0,0034 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,5369
    +0,0008 (+0,05%)
     

FTSE Mib al test di una doppia resistenza, come operare

Investimenti Bnp Paribas
·1 minuto per la lettura

Dopo i recenti rialzi, per l'indice FTSE Mib potrebbe essere necessaria una pausa. Vediamo come impostare una possibile strategia operativa con i Turbo Certificate di BNP Paribas.

Dopo la chiusura della settimana natalizia sopra quota 22 mila punti (22.130), per il nostro FTSE Mib sembrerebbe arrivato il momento di una lieve correzione.

A 18 mila punti a inizio novembre, l'indice delle blue chip di Piazza Affari in poche sedute è stato in grado di superare la media mobile a 200 periodi, la trendline ottenuta unendo i top toccati a novembre ed a dicembre 2019 e quella scaturente dai minimi del 30 agosto e 4 ottobre 2019.

A fine novembre, l'incontro con una doppia resistenza a 22.380 punti ha bloccato le velleità rialziste dell'indice Ftse Mib e dato il la ad una fase laterale.

Al rialzo troviamo la linea di tendenza generata dai lows del giugno e dell'agosto 2019 e quella che unisce i top del 25 luglio e primo ottobre 2019, mentre al ribasso, in area 21.200 punti, troviamo la già citata retta agosto-ottobre 2019.

Attualmente nella parte alta del canale, le quotazioni potrebbero ritracciare in attesa di una direzionalità più marcata.

Strategie operative sul FTSE Mib

Operativamente, si potrebbero valutare strategie di natura ribassista a partire da 22.300 punti, con stop loss a 23 mila punti e obiettivo principale a 21.750 punti. Il target finale sarebbe invece identificato a 21.500 punti.

Per questa strategia, si adatta particolarmente bene il certificato Turbo Long di BNP Paribas di ISIN NLBNPIT10N98 e leva 11,9.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online