Italia markets open in 3 hours 13 minutes
  • Dow Jones

    34.077,63
    -123,04 (-0,36%)
     
  • Nasdaq

    13.914,77
    -137,58 (-0,98%)
     
  • Nikkei 225

    29.150,71
    -534,66 (-1,80%)
     
  • EUR/USD

    1,2070
    +0,0029 (+0,24%)
     
  • BTC-EUR

    45.317,07
    -2.327,32 (-4,88%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.246,07
    -52,89 (-4,07%)
     
  • HANG SENG

    29.129,60
    +23,45 (+0,08%)
     
  • S&P 500

    4.163,26
    -22,21 (-0,53%)
     

FTSE Mib: compratori difendono i 24.000 punti

Investimenti Bnp Paribas
·2 minuto per la lettura

Il supporto a 24.000 punti si è dimostrato un valido baluardo del fronte rialzista sull’indice FTSE Mib, con le quotazioni che sono riuscite a mettere a segno una barra di estensione capace di riassorbire la totalità delle perdite messe a segno nell’apertura di ieri. I corsi del principale indice di Borsa italiana sono così rientrate all’interno della congestione compresa tra la soglia psicologica appena menzionata e i 24.250 punti, dove transita la linea di tendenza ottenuta collegando i massimi del 26 novembre 2020 a quelli dell’8 gennaio 2021. A questo punto, se i corsi dovessero ripartire superando quest’ultimo ostacolo vi sarebbe la possibilità di assistere ad un nuovo attacco verso i top annuali. I minimi di ieri rimangono comunque un importante livello da monitorare, in quanto una loro rottura darebbe ai prezzi l’opportunità di raggiungere i 23.790 punti, dove passa la trendline che unisce i minimi del 28 gennaio e 3 marzo 2021. Se le pressioni ribassiste dovessero poi proseguire, l’intorno da monitorare sarà quello dei 23.500 punti, sostegno ottenuto unendo unisce i massimi del 21 luglio a quelli del 26 novembre 2020. Operativamente, si potrebbero valutare strategie di matrice long da 23.500 punti con stop loss localizzato a 23.030 punti e obiettivo a 24.100 punti. Viceversa, l’operatività di stampo short sarebbe valutabile in caso di ritorno verso i 24.000 punti con stop loss localizzato a 24.390 punti, mentre il target a 23.500 punti.

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 23.500 punti con stop loss a 23.030 punti e target a 24.100 punti.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO LONG 18.000,0000 NLBNPIT10CA8 18/06/2021

TURBO LONG 19.500,0000 NLBNPIT10CC4 18/06/2021

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 24.000 punti con stop loss a 24.390 punti e obiettivo a 23.500 punti.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO SHORT 27.500,0000 NLBNPIT11J02 18/06/2021

TURBO SHORT 28.000,0000 NLBNPIT11DE6 18/06/2021

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online