FTSE MIB e DAX hanno gli indicatori tecnici sui massimi

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
FTSEMIB.MI21.819,48+143,73
^GDAXI9.548,68+4,49

I mercati sono ipercomprati come se l' economia fosse in fase di decollo. Questo suggeriscono gli indicatori tecnici sui vari mercati e se poi non sarà così le borse correggeranno. Oggi c'è la scadenza trimestrale dei derivati e più sono alti i listini e più guadagnano le posizioni long, quindi c'è una buona ragione perché i mercati stiano dove sono. L’ FTSE MIB (Milano: FTSEMIB.MI - notizie) ha l’ RSI ed il Segnale di Ciclo sui massimi e giusto sulla linea che discende dai massimi di marzo. Nulla di definitivo anche perchè i nostri partiti azienda sono riusciti a mantenere il meccanismo il selezione dei candidati di impronta aziendale: il "porcellum". E questi partiti azienda sono riusciti a portare il costo del settore pubblico oltre il 50% del PIL soffocando l' economia. Però ci sono anche forze interessate all' espansione industriale che provano a cambiare malgrado le resistenze. Anche nel DAX (Xetra: ^GDAXI - notizie) gli indicatori tecnici sono sui massimi ma in un trend Dell (NasdaqGS: DELL - notizie) ’ indice positivo. Qui la politica promuove la loro economia ed incide sul PIL molto meno che in Italia, quindi anche le tasse sono inferiori. Da un punto di vista tecnico la curva del Trend sta convergendo con la media dell’ oscillatore ed il Segnale di Ciclo sta perdendo forza. Questi aspetti indicano una probabile fase di lateralità a breve. l' S&P500 e Cina sono pubblicati su http://trend-borsa.blogspot.it/ Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.819,48 0,66% 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.189,81 0,44% 17:50 CEST
Ftse 100 6.703,00 0,42% 17:35 CEST
Dax 9.548,68 0,05% 17:45 CEST
Dow Jones 16.501,65 0,00% 22:32 CEST
Nikkei 225 14.404,99 0,97%  

Ultime notizie dai mercati