Italia markets open in 7 hours 46 minutes
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    +396,48 (+3,01%)
     
  • Nikkei 225

    29.663,50
    0,00 (0,00%)
     
  • EUR/USD

    1,2050
    -0,0010 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    41.315,67
    +2.940,56 (+7,66%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,63
    +54,40 (+5,86%)
     
  • HANG SENG

    29.452,57
    +472,36 (+1,63%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     

FTSE Mib: falso breakout spinge al rialzo

Investimenti Bnp Paribas
·2 minuto per la lettura

Dopo la correzione partita lo scorso 8 gennaio da area 23.000 punti, le quotazioni dell’indice di Borsa FTSE Mib sono riuscite a frenare le vendite rimbalzando in prossimità del supporto a 21.300 punti. Il ribasso sperimentato durante l’ultima ottava di gennaio aveva deteriorato il trend rialzista con la violazione della trendline discendente che conta la serie di massimi decrescenti registrati a dicembre 2020, che al momento transita a 21.840 punti. Lo spunto al rialzo di ieri ha però ridato forza ai compratori, generando un falso breakout del livello precedentemente menzionato e mutando così lo scenario di breve termine a favore dei compratori. Le forze rialziste ora devono difendere i massimi registrati il 1° febbraio a 21.883 punti e qualsiasi cedimento al di sotto di questo livello, con i corsi ancora al di sopra della trendline discendente, potrebbero fornire interessanti occassioni di acquisto. Per quanto riguarda le strategie operative intraday, si potrebbero valutare posizioni in acquisto in caso di superamento dei 22.155 punti con stop loss posizionato a 21.960 e target collocato a 22.840 punti. Per il fronte short si potrebbero valutare strategie di vendita nel caso di un ritorno al di sotto del sostegno dinamico al quale le quotazioni hanno mostrato la falsa rottura, in particolare a 21.800 punti. Lo stop loss in questo caso potrebbe essere posto a 22.045 punti, il target a 21.300 punti.

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 22.155 punti con stop loss a 21.960 punti e target a 22.840 punti.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 21.800 punti con stop loss a 22.045 punti e target a 21.300 punti.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online