Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.626,65
    -335,21 (-1,05%)
     
  • Nasdaq

    13.286,26
    -311,70 (-2,29%)
     
  • Nikkei 225

    30.168,27
    +496,57 (+1,67%)
     
  • EUR/USD

    1,2232
    +0,0064 (+0,53%)
     
  • BTC-EUR

    41.432,91
    +341,40 (+0,83%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.014,28
    +19,62 (+1,97%)
     
  • HANG SENG

    30.074,17
    +355,93 (+1,20%)
     
  • S&P 500

    3.865,38
    -60,05 (-1,53%)
     

FTSE Mib: indice tenta recupero dai supporti

Investimenti Bnp Paribas
·2 minuto per la lettura

Dopo una partenza di settimana all’insegna dei ribassi, le quotazioni del FTSE Mib stanno tentando di rialzare la testa. Ieri infatti i prezzi avevano sfondato l’importante supporto di area 22.300 punti dopo aver effettuato la falsa rottura della resistenza statica a 22.600 punti e della linea di tendenza ottenuta collegando i massimi dell’8 e 14 gennaio 2020. A sostenere i prezzi è stato l’intorno dei 21.800 punti, dove passa il 61,8% del ritracciamento di Fibonacci disegnato dai minimi del 21 dicembre 2020 ai top dell’8 gennaio 2021. Tradizionalmente questa soglia dello strumento grafico separa una correzione dall’inversione dell’impulso preso in considerazione. Seguendo questo filo logico, uno sfondamento dei 21.700 punti permetterebbe quindi ai venditori di tornare sulla successiva area di concentrazione di domanda compresa tra la soglia psicologica dei 21.000 punti e i 21.100 punti. Al contrario un elemento di positività verrebbe fornito dal ritorno dei compratori al di sopra dei 22.260 punti: se ciò dovesse accadere si potrebbe verificare la chiusura del gap down a 22.424,75 punti, aperto dallo scorso 22 gennaio. Operativamente si potrebbero valutare strategie di natura long da 22.050 punti con stop loss localizzato a 21.900 punti e target a 22.300 punti. Per quanto concerne gli short invece, questi sarebbero valutabili da 21.900 punti con stop loss a 22.060 punti e obiettivo a 21.700 punti.

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 22.050 punti con stop loss a 21.900 punti e target a 22.300 punti.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short possono essere valutate da 21.900 punti con stop loss a 22.060 e obiettivo a 21.700 punti.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online