Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.950,74
    -149,88 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    33.926,01
    -127,93 (-0,38%)
     
  • Nasdaq

    12.006,96
    -193,86 (-1,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.509,46
    +107,41 (+0,39%)
     
  • Petrolio

    73,23
    -2,65 (-3,49%)
     
  • BTC-EUR

    21.569,47
    -268,46 (-1,23%)
     
  • CMC Crypto 200

    535,42
    -1,43 (-0,27%)
     
  • Oro

    1.865,90
    -50,40 (-2,63%)
     
  • EUR/USD

    1,0798
    -0,0113 (-1,04%)
     
  • S&P 500

    4.136,48
    -43,28 (-1,04%)
     
  • HANG SENG

    21.660,47
    -297,89 (-1,36%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.257,98
    +16,86 (+0,40%)
     
  • EUR/GBP

    0,8954
    +0,0038 (+0,43%)
     
  • EUR/CHF

    0,9993
    +0,0030 (+0,30%)
     
  • EUR/CAD

    1,4467
    -0,0055 (-0,38%)
     

FTX: gli hacker hanno rubato criptovalute per 415 milioni

FTX: gli hacker hanno rubato criptovalute per 415 milioni
FTX: gli hacker hanno rubato criptovalute per 415 milioni


Sam Bankman-Fried, fondatore di FTX, ha affermato che 415 milioni di dollari in criptovaluta sono stati trasferiti dagli hacker dagli exchange internazionali e statunitensi.

Cosa è successo

Martedì l'exchange ora in bancarotta ha emesso un comunicato stampa in cui afferma di aver identificato 323 milioni di dollari "soggetti a trasferimenti non autorizzati da parte di terzi" da quando ha presentato istanza di fallimento.

Per quanto riguarda la piattaforma statunitense, FTX ha affermato che 90 milioni di dollari sono stati rubati dagli hacker.

"Stiamo facendo progressi importanti nei nostri sforzi per massimizzare i recuperi, e ci è voluto uno sforzo investigativo erculeo da parte del team per scoprire queste informazioni preliminari", ha affermato il CEO John Ray III.

Perché è importante

FTX (CRYPTO:FTT) ha fornito dettagli sui recuperi martedì. La società ha dichiarato di aver identificato attività per quasi 5,5 miliardi di dollari di cui 1,7 miliardi di dollari in contanti, 3,5 miliardi di dollari in criptovaluta e 0,3 miliardi di dollari in titoli.

La scorsa settimana, l'exchange aveva dichiarato di aver recuperato 5 miliardi di dollari in contanti e altre attività liquide, ma non conosceva l'entità delle perdite dei clienti.

Prima che FTX fallisse, la piattaforma consentiva a investitori e trader di acquistare e vendere Bitcoin (CRYPTO:BTC), Ethereum (CRYPTO:ETH) e altri asset digitali.

Continua a leggere su Benzinga Italia