Italia Markets open in 4 hrs 58 mins

Fulbright - Borse di ricerca negli USA per dottorandi italiani

info@wecanjob.it (WeCanJob.it)

Fulbright - Borse di ricerca negli USA per dottorandi italiani

Nel mondo della ricerca e dell’Università, l’internazionalizzazione è un criterio sempre più importante per valutare l’eccellenza dei percorsi scientifici tracciati. Per questo motivo, poter vantare esperienze di studio e ricerca all’estero è senza dubbio uno dei più importanti valori aggiunti nella carriera di un aspirante ricercatore.

Tra i programmi che incoraggiano l’internazionalizzazione delle conoscenze e dei saperi, di sicuro un posto apicale lo occupa il ben noto Programma Fulbright, gestito dalla la US-Italy Fulbright Commission, ente costituito dal Dipartimento di Stato degli Stati uniti d’America e dal Ministero degli Affari Esteri italiano.

Recentemente, sotto l’egida del Programma Fulbright, è stato pubblicato un bando di concorso per la selezione di dottorandi italiani cui concedere dalle 2 alle 6 borse di studio. Le Borse hanno lo scopo di supportare studi e ricerche presso un’Università statunitense.

Si tratta di borse semestrali (di cui si potrà usufruire tra la fine di agosto 2019 e il 31 maggio 2019) che prevedono i seguenti benefit:

  • grant del valore variabile tra 6.000 (per chi dispone di borsa di dottorato) e 18.000 (per chi non dispone di borsa di dottorato) dollari, per coprire i costi di soggiorno e ricerca negli USA
  • rimborso forfettario di 1.100 euro, per le spese del biglietto aereo a/r tra Italia e Stati Uniti d’America
  • assicurazione medica
  • partecipazione ad un Pre-departure Orientation Program a Roma, che si terrà a giugno del 2019
  • esenzione dal pagamento della tassa consolare e della SEVIS fee per l’ottenimento del visto d’ingresso negli USA
  • partecipazione a conferenze e seminari Fulbright durante la permanenza negli Stati Uniti
  • partecipazione al network dei borsisti Fulbright nel mondo

Per partecipare al concorso di selezione per le borse di ricerca, c’è bisogno di possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana
  • frequentare un corso di dottorato presso Università o centri di ricerca italiani
  • lettera di invito/affiliazione negli Stati Uniti d’America di un’istituzione accademica o di ricerca
  • conoscenza della lingua inglese: TOEFL (punteggio non inferiore a 72-73 internet-based) o IELTS (punteggio non inferiore a 6.0)

Ai fini della selezione, verranno privilegiati i candidati con:

  • scarsa o nulla esperienza di studio e ricerca degli USA (a esclusione dei corsi di lingua)
  • lettera di invito dell’Università statunitense che preveda l’esonero dal pagamento di spese amministrative come le tasse d’ammissione a copertura delle spese di accoglienza e utilizzo delle strutture e/o le tasse d’iscrizione a eventuali corsi di studio connessi con l’oggetto del progetto di ricerca
  • solo per il settore della Giurisprudenza (Law), intenzione di specializzarsi in Constitutional Law, Human Rights, International Law, Legal Theory and Philosophy

Costituiscono criteri di esclusione:

  • la doppia cittadinanza (Italia e USA)
  • aver conseguito un titolo accademico negli Stati Uniti d’America
  • risiedere negli Stati Uniti alla data di scadenza del concorso per motivi non turistici
  • recarsi negli USA senza autorizzazione autorizzati dalla Commissione Fulbright con visto d’ingresso per motivi di studio o lavoro da febbraio 2019 fino alla partenza per gli USA
  • aver risieduto negli USA con visto d’ingresso per motivi di studio o lavoro per un periodo cumulativo di 5 anni nei 6 anni precedenti la scadenza del concorso (ai fini del conteggio, 1 anno accademico di 9 mesi equivale a un anno di calendario)

Segnaliamo infine che la data di scadenza per la presentazione delle candidature è fissata al 1° febbraio 2019.

Scarica qui il bando completo del concorso per l’assegnazione delle Borse Fulbright per Dottorandi.

Potrebbero interessarti anche:

Autore: We Can Job. Per approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it.