Italia Markets closed

Futuro Cristiano Ronaldo: la verità sul rinnovo e la conferma di Paratici

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Cristiano Ronaldo ha segnato il suo primo gol in questa edizione della Champions League, alla sua seconda gara giocata (le altre due le aveva saltate per il Covid). Il giocatore ieri non ha sbagliato approccio, forse è stato l'unico dei suoi a farlo.

Cristiano Ronaldo è ancora una volta decisivo per la Juve, tassa fissa da pagare per gli avversari dei bianconeri. A 35 anni il fenomeno portoghese non accenna a fermarsi e si è preso sulle spalle la rinnovata Juve di Andrea Pirlo.

Cristiano Ronaldo, Juventus | DeFodi Images/Getty Images
Cristiano Ronaldo, Juventus | DeFodi Images/Getty Images

Stando a quanto riferito da ilbianconero.com, la Juventus non ha alcun dubbio su Cristiano Ronaldo, convinta più che mai della bontà del grande investimento fatto ormai due anni e mezzo fa: Ronaldo è l'uomo immagine della Vecchia Signora, lo sarà anche nel futuro. Almeno fino al 2022, ovvero fino alla naturale scadenza del suo contratto. I sondaggi di Manchester United, Real Madrid e PSG non preoccupano: all'orizzonte non c'è alcuna cessione in vista. La priorità di Ronaldo ad oggi è quella di stare a Torino e pensa solo alla Juve. L'ha confermato anche Paratici: c'è la volontà di andare avanti fino al 2022. Poi si vedrà.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.