Italia markets open in 3 hours 54 minutes
  • Dow Jones

    30.946,99
    -491,31 (-1,56%)
     
  • Nasdaq

    11.181,54
    -343,06 (-2,98%)
     
  • Nikkei 225

    26.759,99
    -289,48 (-1,07%)
     
  • EUR/USD

    1,0531
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • BTC-EUR

    19.317,31
    -420,51 (-2,13%)
     
  • CMC Crypto 200

    440,76
    -9,30 (-2,07%)
     
  • HANG SENG

    22.170,16
    -248,81 (-1,11%)
     
  • S&P 500

    3.821,55
    -78,56 (-2,01%)
     

G7 invita Opec a giocare ruolo chiave in crisi energetica globale

Il logo Opec davanti alla sede del gruppo a Vienna

BERLINO (Reuters) - I ministri degli Stati membri del G7 hanno invitato l'Opec ad agire in modo responsabile per alleviare la crisi energetica globale causata dall'invasione russa dell'Ucraina, pur annunciando un impegno innovativo per l'eliminazione graduale dell'energia alimentata a carbone.

L'appello, lanciato al termine di tre giorni di colloqui a Berlino incentrati sul cambiamento climatico, ha evidenziato come le principali economie mondiali siano alle prese con il contenimento dell'inflazione e dell'aumento dei prezzi energetici, pur rimanendo ferme nei propri obiettivi ambientali.

L'Opec e i suoi alleati, gruppo noto come Opec+, hanno finora respinto le richieste occidentali di un aumento più rapido della produzione di petrolio per contenere l'aumento dei prezzi.

"Invitiamo i paesi produttori di petrolio e di gas ad agire in modo responsabile e a rispondere a mercati internazionali sempre più saturi, sottolineando che l'Opec gioca un ruolo chiave", si legge in un comunicato diffuso al termine dei colloqui del G7.

"Lavoreremo con loro e con tutti i partner per garantire forniture energetiche globali stabili e sostenibili".

I ministri del G7 hanno sottolineato che non lasceranno che la crisi energetica faccia deragliare gli sforzi per combattere il cambiamento climatico.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli