Italia markets close in 7 hours 51 minutes
  • FTSE MIB

    23.118,25
    +120,42 (+0,52%)
     
  • Dow Jones

    34.152,01
    +239,61 (+0,71%)
     
  • Nasdaq

    13.102,55
    -25,55 (-0,19%)
     
  • Nikkei 225

    29.222,77
    +353,86 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    86,94
    +0,41 (+0,47%)
     
  • BTC-EUR

    23.603,30
    -215,46 (-0,90%)
     
  • CMC Crypto 200

    573,18
    +1,26 (+0,22%)
     
  • Oro

    1.789,70
    0,00 (0,00%)
     
  • EUR/USD

    1,0160
    -0,0011 (-0,11%)
     
  • S&P 500

    4.305,20
    +8,06 (+0,19%)
     
  • HANG SENG

    19.931,48
    +100,96 (+0,51%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,82
    +3,60 (+0,09%)
     
  • EUR/GBP

    0,8399
    -0,0006 (-0,07%)
     
  • EUR/CHF

    0,9667
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,3071
    +0,0013 (+0,10%)
     

Garavini: editoria per italiani estero si è evoluta con comunità

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 27 giu. (askanews) - Negli ultimi "15 anni la comunità italiana è radicalmente cambiata, si è registrato un +85% di nuova emigrazione italiana. La comunità italiana all'estero è totalmente diversa rispetto ad alcune decine di anni fa, è un'emigrazioe più attrezzata nell'utilizzo della nuova tecnologia e anche l'informazione è cambiata di conseguenza, con notizie in tempo reale, sul cellulare, sui media online", ha dichiarato la senatrice Laura Garavini, Vicepresidente commissione Esteri, promotrice del convegno 'Informazione senza confini - Centralità degli organi di stampa per gli italiani nel mondo'.

"Gli organi di informazione si sono specializzati per informare i connazionali all'estero" e l'obiettivo di oggi è "cercare di capire e conoscere queste testate di nicchia che a volte fanno un lavoro abbastanza sconosciuto, che si è evoluto nel tempo, rispetto alle esigenze delle nuove forme di emigrazione e degli strumenti a disposizione", ha spiegato Garavini sottolineando quanto questi media "siano stati e restino importanti" per le comunità italiane nel mondo dalla prima generazione in poi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli