Italia markets close in 3 hours 28 minutes
  • FTSE MIB

    26.026,60
    +264,50 (+1,03%)
     
  • Dow Jones

    34.814,39
    +236,82 (+0,68%)
     
  • Nasdaq

    15.161,53
    +123,77 (+0,82%)
     
  • Nikkei 225

    30.323,34
    -188,37 (-0,62%)
     
  • Petrolio

    72,39
    -0,22 (-0,30%)
     
  • BTC-EUR

    40.727,36
    +32,07 (+0,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.234,98
    +37,76 (+3,15%)
     
  • Oro

    1.774,50
    -20,30 (-1,13%)
     
  • EUR/USD

    1,1772
    -0,0054 (-0,46%)
     
  • S&P 500

    4.480,70
    +37,65 (+0,85%)
     
  • HANG SENG

    24.667,85
    -365,36 (-1,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.181,30
    +35,36 (+0,85%)
     
  • EUR/GBP

    0,8505
    -0,0030 (-0,35%)
     
  • EUR/CHF

    1,0883
    +0,0019 (+0,17%)
     
  • EUR/CAD

    1,4867
    -0,0049 (-0,33%)
     

Garbero (Axpo): "24 nuove colonnine di ricarica in zone strategiche Roma"

·1 minuto per la lettura

"Oggi inauguriamo a Roma il primo step del progetto di Axpo per la mobilità sostenibile. Una fase iniziata alla fine del 2018 e che si è conclusa con successo, nonostante le problematiche degli ultimi 2 anni”. Così Marco Garbero, General Manager Axpo Energy Solutions Italia, in occasione dell’inaugurazione a Roma delle prime stazione di ricarica pubbliche per veicoli elettrici.

"Abbiamo selezionato 8 zone strategiche della città e in ciascuna di esse abbiamo installato 3 colonnine bifacciali - spiega - per un totale di 24 colonnine e 48 posti auto con possibilità di ricarica. In accordo con i requisiti del bando comunale, le colonnine sono bifacciali e sono dotate di una presa di tipo 2 fino a 22kW, la cosiddetta ricarica veloce, e di una presa di tipo 3A fino a 3,5kW pensata per il car sharing elettrico. Le nostre colonnine possono ricaricare qualsiasi tipo di auto, dall’ibrida plug-in alla full electric".

Per quanto riguarda i pagamenti, "le colonnine sono legate ai principali network di ricarica. Inoltre ogni colonnina è dotata di un QRcode che, se inquadrato con la fotocamera del proprio smartphone, riconduce ad un indirizzo web dove sarà possibile scegliere il tipo di ricarica, inserire le informazioni richieste nella landing page e, dopo che la presa sarà sbloccata, collegare il cavo per procedere alla ricarica".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli