Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    33.212,96
    +575,77 (+1,76%)
     
  • Nasdaq

    12.131,13
    +390,48 (+3,33%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    115,07
    +0,98 (+0,86%)
     
  • BTC-EUR

    26.822,74
    -384,12 (-1,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    625,79
    -3,71 (-0,59%)
     
  • Oro

    1.857,30
    +3,40 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,0739
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.158,24
    +100,40 (+2,47%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8497
    -0,0014 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0271
    -0,0016 (-0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,3655
    -0,0046 (-0,33%)
     

Gas, aumentano richieste per fornitura gas russo in Europa attraverso Ucraina

Il logo Gazprom presso una stazione di servizio a Sofia, in Bulgaria

(Reuters) - Le richieste di forniture di gas russo attraverso l'Ucraina sono aumentate oggi in Europa, in base ai dati dell'operatore del gasdotto ucraino, mentre Gazprom, società energetica controllata dal Cremlino, ha detto che il transito di gas del gruppo attraverso l'Ucraina è proseguito.

In base ai dati, le richieste per oggi sono risultate pari a 98,8 milioni di metri cubi, rispetto ai 97,2 milioni di metri cubi visti ieri.

Gazprom ha detto che le richieste per il 2 maggio si attestano a 98,96 milioni di metri cubi.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli