Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.534,57
    -451,13 (-1,96%)
     
  • Dow Jones

    33.819,74
    -179,30 (-0,53%)
     
  • Nasdaq

    12.734,53
    -230,81 (-1,78%)
     
  • Nikkei 225

    28.930,33
    -11,77 (-0,04%)
     
  • Petrolio

    91,43
    +0,93 (+1,03%)
     
  • BTC-EUR

    21.486,58
    -1.909,09 (-8,16%)
     
  • CMC Crypto 200

    512,75
    -28,85 (-5,33%)
     
  • Oro

    1.763,80
    -7,40 (-0,42%)
     
  • EUR/USD

    1,0039
    -0,0053 (-0,52%)
     
  • S&P 500

    4.240,74
    -43,00 (-1,00%)
     
  • HANG SENG

    19.773,03
    +9,12 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.730,32
    -47,06 (-1,25%)
     
  • EUR/GBP

    0,8487
    +0,0034 (+0,40%)
     
  • EUR/CHF

    0,9632
    -0,0017 (-0,17%)
     
  • EUR/CAD

    1,3030
    -0,0030 (-0,23%)
     

Gas, Eni firma nuovo contratto per i blocchi 404 e 208 in Algeria

Il logo Eni a Novara

MILANO (Reuters) - Eni ha oggi firmato con Sonatrach, Oxy e TotalEnergies un nuovo Psc (production sharing contract) per i blocchi 404 e 208 in Algeria.

Questi blocchi sono localizzati onshore, nel bacino del Berkine, nell'Algeria orientale, area in cui Eni è presente dagli anni '80, dice una nota.

Il contratto, firmato ai sensi della nuova legge algerina sugli idrocarburi del 2019, consentirà ai partner di potenziare gli investimenti, aumentando le riserve di idrocarburi dei giacimenti e prolungandone la vita produttiva per ulteriori 25 anni.

"Con questo nuovo contratto saranno messi a disposizione per l'export e per il mercato domestico ulteriori volumi di gas, coerentemente con l'impegno di Eni per la transizione energetica", ha commentato l'AD Claudio Descalzi.

(Giancarlo Navach, editing Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli