Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.612,04
    +116,94 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    34.777,76
    +229,26 (+0,66%)
     
  • Nasdaq

    13.752,24
    +119,44 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,42 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,82
    -0,08 (-0,12%)
     
  • BTC-EUR

    47.058,62
    -1.824,49 (-3,73%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,07
    +44,29 (+3,08%)
     
  • Oro

    1.832,00
    +0,70 (+0,04%)
     
  • EUR/USD

    1,2168
    +0,0100 (+0,83%)
     
  • S&P 500

    4.232,60
    +30,98 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,85 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.034,25
    +34,81 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8698
    +0,0015 (+0,18%)
     
  • EUR/CHF

    1,0952
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4743
    +0,0081 (+0,55%)
     

Gas Naturale, Analisi Tecno-Grafica e Fondamentale: Falso Break-Out per la Commodity?

Flavio Ferrara
·2 minuto per la lettura

Per quello che sembrava un semplice ritracciamento, l’improvviso freddo degli ultimi giorni ha causato al prezzo del Gas Naturale un possibile rientro nel canale rialzista lasciato nella seconda metà del mese di marzo. La commodity è sulla buona strada per realizzare un secondo guadagno settimanale consecutivo, con prezzi superiori di oltre il 2% a causa dell’aumento delle aspettative della domanda a causa del freddo in arrivo.

Il freddo scombussola i piani primaverili

Generalmente la domanda di gas naturale diminuisce in primavera a causa del riscaldamento delle temperature in aprile e maggio. Questo sistema è stato interrotto a causa del fenomeno precedentemente introdotto e probabilmente si rifletterà nel rapporto settimanale sullo stoccaggio di gas naturale dell’Energy Information Administration (EIA) di questa e della prossima settimana. Il rilascio dell’EIA di mercoledì 21 aprile mostrerà i dati per la settimana fino al 16 aprile con una previsione di aumento di stock di 0,65 milioni di metri cubi, superiore al dato dello scorso report (0,31 milioni di metri cubi).

I livelli delle scorte, secondo l’ultimo rapporto EIA, sono scesi al di sotto della media quinquennale all’inizio di quest’anno, ma hanno ripreso a salire di nuovo. Con i livelli di stoccaggio che tendono verso la media storica, il prezzo sembra al momento dipendente maggiormente dalle variabili dal lato della domanda.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni del Gas Naturale

Al momento della scrittura il prezzo del Gas Naturale quota 2,741 $, al test di rientro della tendenza rialzista (ben evidente dal grafico seguente).

Dal punto di vista tecnico, l’andamento del gas naturale è cambiato decisamente nelle ultime due settimane di rialzi che ha mutato la view di breve/medio termine con l’attuale test di rientro della struttura rialzista (trendline dinamica rialzista). Con la conferma del rientro nella struttura il primo target utile è a quota 2,932 $. In alternativa, col rimbalzo sulla trendline che conferma la continuazione della tendenza ribassista il target di breve termine è il target intermedio a 2,311 $ mentre l’obiettivo di medio termine è posto sull’area di demand intorno ai 2 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: