Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.709,56
    -254,37 (-0,98%)
     
  • Dow Jones

    34.584,88
    -166,44 (-0,48%)
     
  • Nasdaq

    15.043,97
    -137,96 (-0,91%)
     
  • Nikkei 225

    30.500,05
    +176,71 (+0,58%)
     
  • Petrolio

    71,96
    -0,65 (-0,90%)
     
  • BTC-EUR

    40.384,60
    -1.156,91 (-2,78%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.193,48
    -32,05 (-2,62%)
     
  • Oro

    1.753,90
    -2,80 (-0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1732
    -0,0040 (-0,34%)
     
  • S&P 500

    4.432,99
    -40,76 (-0,91%)
     
  • HANG SENG

    24.920,76
    +252,91 (+1,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.130,84
    -39,03 (-0,94%)
     
  • EUR/GBP

    0,8535
    +0,0006 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,0927
    +0,0013 (+0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4966
    +0,0044 (+0,29%)
     

Gas Naturale: Ancora In Corso Il Più Ampio Arretramento Da Marzo

·2 minuto per la lettura

I prezzi del Gas Naturale quotato in dollari al Nymex stanno attraversando una nuova sessione di arretramento, mantenendo attiva la fase di ribasso che il mercato sta attraversando dai massimi relativi del 4 e 5 agosto toccati a 4.205. La discesa ha assunto dimensioni pari al -10.44% con i minimi odierni, convertendosi nella più ampia correzione vista sui prezzi del gas dal 18 marzo scorso. Il precedente movimento ribassista più ampio era infatti stato quello attraversato fra il 17 ed il 24 maggio, interrottosi dopo aver raggiunto le dimensioni del -10.10%. Si tratta quindi di un “cambio di passo” in seno al trend rialzista principale che va tenuto in ampia considerazione, per via delle implicazioni negative che rischia di scatenare ancora per diversi giorni. Alle 15:32 CET il contratto future con scadenza a settembre lascia sul campo un -1.18% a quota 3.777.

Rischio cali legato anche al trading algoritmico

Secondo gli analisti interpellati da Reuters il calo va attribuito a fattori economici più ampi, visto che il fabbisogno di energia (e quindi di gas) per il condizionamento domestico e industriale è addirittura aumentato negli ultimi giorni. Gli analisti di EBW Analytics Group hanno affermato che le vendite per il gas naturale si sono verificate “non appena il mercato petrolifero ed il mercato azionario hanno subito un brusco sell-off, in risposta alle note della Fed che indicano che è probabile che il tapering inizi entro la fine dell’anno”. Secondo il sito americano Bespoke “rigorosamente dal punto di vista dei dati il quadro sembrerebbe ancora favorevole qui, anche se è necessario che i prezzi recuperino il livello di $ 3,80 per evitare ulteriori cali, guidati dal trading algoritmico e da fattori tecnici”.

Il Quadro Tecnico per il Future Natural Gas

Da un punto di vista tecnico consideriamo attivo un target ribassista a 3.680, raggiunto il quale dovremo aggiornare lo scenario per appurare, in base ai segnali che verranno forniti dai prezzi sul livello, se ci siano margini per l’avvio di un rimbalzo. In assenza di indicazioni di reazione, possiamo già premettere che i successivi livelli di verifica si troverebbero non prima di 3.580/585 e 3.476/480. Le resistenze che mantengono attivo lo scenario sono localizzate a 3.837/847 e non prima di 3.892/3.900. Non sono visibili resistenze significative più vicine, in quanto eventuali rimbalzi sarebbero probabilmente accompagnati da una aumento provvisorio della volatilità. Le resistenze costituiranno altrettanti potenziali punti di ripartenza del ribasso in caso di recuperi. Lo scenario tecnico verrebbe interrotto dal superamento della resistenza principale a 3.480, meglio se confermato da almeno una chiusura su grafico a 30 minuti.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli