Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    40.869,96
    +1.089,46 (+2,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1925
    -0,0054 (-0,45%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,50 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8605
    -0,0011 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,1082
    -0,0040 (-0,36%)
     
  • EUR/CAD

    1,5074
    -0,0087 (-0,58%)
     

Gas Naturale, Previsioni – Consistente calo dello stock

James Hyerczyk
·4 minuto per la lettura

Venerdì i futures sul gas naturale sono scambiati leggermente meglio, recuperando alcune delle perdite della sessione precedente mentre i trader valutano l’impatto delle attuali interruzioni senza precedenti sull’equilibrio tra domanda e offerta.

Alle 14:28 GMT, i futures sul gas naturale di aprile vengono scambiati a $ 3,004, in rialzo di $ 0,034 o + 1,14%.

Prospettive di EBW Analytics Group

Le temperature più miti durante il fine settimana e la moderazione dei prezzi nel mercato fisico potrebbero mettere sotto pressione i prezzi dei futures a breve termine, hanno detto venerdì gli analisti del gruppo EBW Analytics.

Anche se i prezzi in contanti sono rimasti elevati nel trading di giovedì, compresi i prezzi che “avrebbero stabilito livelli record: prima delle condizioni senza precedenti che hanno attanagliato il mercato all’inizio della settimana,” si prevede che domenica arrivi un clima molto più mite “, hanno detto gli analisti di EBW . “Questo probabilmente farà abbassare significativamente i prezzi nella maggior parte degli hub, esercitando un’ulteriore pressione al ribasso sui futures”.

Tuttavia, poiché il contratto di marzo è stato venduto nella sessione di giovedì, scendendo di 13,2 centesimi, il mercato ha effettivamente “ignorato il quadro generale”, secondo l’azienda.

Secondo gli analisti di EBW, Natural Gas Intelligence (NGI) ha riferito che il congelamento profondo che è precipitato nel Lower 48 nella scorsa settimana ha portato “enormi prelievi” e causato “massicce perdite di produzione”. Questo ha “invertito l’impatto del clima invernale molto mite. Alla fine dell’inverno, lo stoccaggio sarà molto al di sotto della media quinquennale, richiedendo prezzi molto più alti per bilanciare il mercato “.

Previsioni meteorologiche a breve termine

Secondo NatGasWeather per il 19-25 febbraio, “l’aria artica nel Midwest, nelle pianure e nel Texas si modererà rapidamente nei prossimi giorni con massime che raggiungeranno gli anni ’50 e ’70 entro la fine di questo fine settimana.

La forte domanda si sposterà sui Grandi Laghi e sull’Est con l’arrivo dell’aria fredda con minime da -20 C a -17 C, insieme a zone di pioggia e neve.

L’Ovest vedrà un misto di condizioni da miti a fresche, insieme a piogge in aumento.

La maggior parte degli Stati Uniti sarà più calda la prossima settimana con picchi da 1°C a 10°C negli Stati Uniti settentrionali e tra 10°C e 20°C negli Stati Uniti meridionali

Un’ondata di freddo a fine settimana spingerà nel Midwest con pioggia, neve e minime freddi da -17°C e -6°C.

Nel complesso, una domanda nazionale molto forte fino a domenica, in calo a moderata all’inizio e a metà della prossima settimana, per poi tornare a essere forte alla fine della prossima settimana “.

Rapporto sullo stoccaggio settimanale dell’US Energy Information Administration

Giovedì l’Energy Information Administration (EIA) ha riportato un prelievo di 237 dalle scorte di gas statunitensi per il fine settimana del 12 febbraio, una stampa che ha deluso rispetto alle aspettative di consenso ma è arrivata molto più grande rispetto all’estrazione di 141 Bcf di un anno fa e 142 Bcf cinque media annua.

Il gas di esercizio totale nello stoccaggio si è attestato a 2.281 Bcf al 12 febbraio, in calo di 105 Bcf rispetto ai livelli di un anno fa e 57 Bcf al di sopra della media quinquennale, ha affermato EIA.

Previsioni giornaliere

I commercianti stanno già aspettando il rapporto EIA della prossima settimana per il fine settimana del 19 febbraio. A causa delle interruzioni dell’offerta in Texas dovute al congelamento, gli analisti hanno difficoltà a trovare un numero di prelievo. La modellazione iniziale indica un pareggio di 320 Bcf, ma è probabile che quel numero venga rivisto più volte prima che il rapporto venga pubblicato giovedì prossimo.

Gli analisti di TPH hanno affermato che sebbene sia improbabile che il rapporto in arrivo superi il record di estrazione settimanale di 359 Bcf riportato nel 2018, dovrebbe “portarci ufficialmente al di sotto della media quinquennale per la prima volta dal 2019, poiché l’impostazione rialzista continua ad approfondirsi”.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: