Italia markets close in 1 hour 56 minutes
  • FTSE MIB

    24.597,04
    -88,63 (-0,36%)
     
  • Dow Jones

    34.151,54
    -243,47 (-0,71%)
     
  • Nasdaq

    11.482,45
    +14,45 (+0,13%)
     
  • Nikkei 225

    27.777,90
    -448,18 (-1,59%)
     
  • Petrolio

    81,36
    +0,14 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    16.138,93
    -245,03 (-1,50%)
     
  • CMC Crypto 200

    401,27
    -0,16 (-0,04%)
     
  • Oro

    1.799,00
    -16,20 (-0,89%)
     
  • EUR/USD

    1,0478
    -0,0051 (-0,48%)
     
  • S&P 500

    4.037,54
    -39,03 (-0,96%)
     
  • HANG SENG

    18.675,35
    -61,09 (-0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.967,28
    -17,22 (-0,43%)
     
  • EUR/GBP

    0,8585
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CHF

    0,9855
    -0,0006 (-0,07%)
     
  • EUR/CAD

    1,4101
    -0,0024 (-0,17%)
     

Gas, ok a rigassificatore Piombino entro fine ottobre, operativo in estate - AD Snam

Il logo del gruppo italiano del gas Snam è visibile all'esterno della sua sede a Roma

MILANO (Reuters) - L'Italia è vicina a raggiungere il livello di capienza pari al 90% degli stoccaggi di gas, e c'è spazio anche per andare oltre, mentre il rigassificatore di Piombino dovrebbe entrare in funzione entro la prossima estate.

A dirlo è Stefano Venier, AD di Snam, parlando nel corso dell'Energy summit organizzato da Il Sole 24-Ore.

"Ci troviamo in una situazione sicuramente buona, rispetto alla prospettiva e all'obiettivo del 90% oramai ci siamo e questo ci dà spazio per fare un passo piu' importante", ha sottolineato il manager.

"Cercare di aggiungere anche solo mezzo miliardo di metri cubi in più di stoccaggio, non solo ci dà maggiori riserve per l'inverno, ma...ci dà la possibilità di erogare questo stoccaggio con una velocità superiore", aggiunge Venier.

Parlando del rigassificatore che il governo punta a realizzare nel porto di Piombino per rendere l'Italia sempre piu' indipendente dal gas russo, Venier ritiene che la scadenza del 30 ottobre per avere il via libera sarà rispettata, "poi avremo sei mesi di lavori intensi per renderlo disponibile per la prossima estate".

(Giancarlo Navach, editing Francesca Piscioneri)