Italia markets close in 1 hour 16 minutes
  • FTSE MIB

    23.971,42
    -123,58 (-0,51%)
     
  • Dow Jones

    31.610,71
    +348,81 (+1,12%)
     
  • Nasdaq

    11.348,81
    -5,80 (-0,05%)
     
  • Nikkei 225

    27.001,52
    +262,49 (+0,98%)
     
  • Petrolio

    110,19
    -0,09 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    28.236,28
    -100,72 (-0,36%)
     
  • CMC Crypto 200

    674,79
    -0,08 (-0,01%)
     
  • Oro

    1.853,80
    +11,70 (+0,64%)
     
  • EUR/USD

    1,0661
    +0,0099 (+0,94%)
     
  • S&P 500

    3.926,88
    +25,52 (+0,65%)
     
  • HANG SENG

    20.470,06
    -247,18 (-1,19%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.677,83
    +20,80 (+0,57%)
     
  • EUR/GBP

    0,8476
    +0,0021 (+0,25%)
     
  • EUR/CHF

    1,0290
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,3631
    +0,0075 (+0,55%)
     

Gb, deputata Tory accusa: "Fuori da governo perché musulmana"

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - Licenziata come ministro perché musulmana. A lanciare la pesante accusa è stata la deputata Tory, Nusrat Ghani, secondo la quale la sua fede le sarebbe costata la carica di ministra dei Trasporti durante un rimpasto deciso da Boris Johnson a febbraio del 2020. In un'intervista al Sunday Times, Ghani ha dichiarato di aver chiesto spiegazioni per la decisione e che il 'whip' del suo partito le aveva risposto che la sua fede "metteva a disagio i colleghi". Il 'whip' è il membro di un gruppo parlamentare incaricato di tenere i collegamenti tra il leader del partito e il gruppo stesso.

Il 'whip' dei conservatori, Mark Spencer, ha replicato sostenendo che le accuse si riferissero a lui e ha definito "completamente false e diffamanti" le affermazioni di Ghani. Sul caso è intervenuto anche il vice primo ministro, Dominic Raab, che in un'intervista a Sky News ha detto che, sebbene l'accusa di Ghani fosse "incredibilmente grave", non ci saranno indagini da parte del partito conservatore a meno che la deputata non presenti una denuncia formale, cosa che non ha fatto finora.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli