Gbp-Usd trading sul forex: 9 gennaio

Il corso GBPUSD si trova attualmente a ridosso delle linee statica e di trend che passano a 1.6043, sotto le medie mobili a 50 gg di breve e di medio termine, sopra la linea di trend che passa a 1.6025 ma sotto quella di trend estesa che passa a 1.6162 (anche linea statica). Gbpusd sta correggendo la divergenza negativa presente sugli oscillatori giornalieri.

Oscillatori giornalieri: zona neutra Oscillatori intraday: zona neutra Media mobile a 50 gg di medio termine: 1.6096 (resistenza) Media mobile a 50 gg di breve termine: 1.6107 (resistenza) Linea di trend estesa: 1.6162 (resistenza) Linea di trend: 1.3043 (a ridosso) Linea di trend inferiore: 1.6025 (supporto) Altri livelli di supporto e obiettivi al ribasso: 1.6043, 1.6018, 1.5996, 1.5974, 1.5950, 1.5930, 1.5907, 1.5890, 1.5864, 1.5838, (linee statiche), 1.5825 (minimo relativo), 1.5805, 1.5768, 1.5736, 1.5712, 1.5675, 1.5640, 1.5606, 1.5577, 1.5507, 1.5471, 1.5405, 1.5346, 1.5311 (linee statiche), 1.5266 (minimo relativo), 1.5250, 1.5200 Altri livelli di resistenza e obiettivi al rialzo: 1.6066, 1.6087, 1.6105, 1.6135, 1.6162, 1.6215, 1.6243, 1.6262, 1.6296, 1.6350 (linee statiche), 1.6381 (massimo relativo), 1.6400 Idea operativa: vendere GBPUSD sui rialzi preferibilmente in area 1.6096 (MMMT) e poi in area 1.6107 (mmbt), stop a 1.6160.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito