Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.762,34
    +85,32 (+0,24%)
     
  • Nasdaq

    15.191,59
    +101,39 (+0,67%)
     
  • Nikkei 225

    28.600,41
    -204,44 (-0,71%)
     
  • EUR/USD

    1,1610
    -0,0035 (-0,30%)
     
  • BTC-EUR

    54.814,88
    +2.866,79 (+5,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.520,42
    +1.277,74 (+526,52%)
     
  • HANG SENG

    26.132,03
    +5,10 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.564,67
    +19,77 (+0,43%)
     

Generali, arriva ok Consob a documento Opa su Cattolica: si parte il 4 ottobre

·1 minuto per la lettura

Generali ha comunicato che la Consob ha approvato il documento di offerta relativo all'offerta pubblica di acquisto volontaria che ha promosso sulla totalità delle azioni ordinarie di Società Cattolica di Assicurazione S.p.A. Il periodo di adesione avrà inizio il giorno 4 ottobre 2021 e terminerà il giorno 29 ottobre 2021 (estremi inclusi). Nel comunicato diramato da Generali si legge che "il periodo di adesione, concordato con Borsa Italiana S.p.A., avrà inizio alle 8.30 (ora italiana) del 4 ottobre 2021 e terminerà alle 17.30 (ora italiana) del 29 ottobre 2021 (estremi inclusi), salvo proroghe". "Il 29 ottobre 2021 rappresenterà, pertanto - si legge nella nota - salvo proroghe in conformità alla legge applicabile, la data di chiusura del periodo di adesione all'Offerta e la data di pagamento delle Azioni portate in adesione all'Offerta cadrà il quinto giorno di borsa aperta successivo alla chiusura del periodo di adesione, pertanto il 5 novembre 2021 (la 'Data di Pagamento')". Riguardo al corrispettivo, Generali "riconoscerà a ciascun azionista dell'Emittente (Cattolica) aderente all'Offerta un corrispettivo pari a Euro 6,75 (cum dividendo, ossia inclusivo delle cedole relative ad eventuali dividendi distribuiti dall'Emittente) per ciascuna Azione portata in adesione all'Offerta".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli