Italia markets closed

Generali avvia buy back a servizio piano azionariato dipendenti

Red/Rar

Milano, 13 mar. (askanews) - Assicurazioni Generali comunica l'avvio delle operazioni di riacquisto di azioni proprie al servizio del piano di azionariato dei dipendenti del gruppo, in esecuzione della delibera dell'assemblea che ha autorizzato, l'acquisto e la disposizione di un numero massimo di 6 milioni di azioni proprie, per un periodo sino al 7 novembre 2020.

Generali ha sottoscritto un buyback agreement con Credit Suisse, che agirà quale intermediario. L'intermediario incaricato procederà all'acquisto delle azioni in piena indipendenza, nel rispetto dei parametri e criteri contrattualmente predefiniti, nonché della normativa applicabile e della delibera assembleare. Il contratto prevede il riacquisto di massimo 6 milioni di azioni Generali a partire dal 16 marzo e fino all'11 maggio: il prezzo minimo di acquisto delle azioni non potrà essere inferiore al valore nominale del titolo, pari a 1 euro, mentre quello massimo non potrà eccedere del 5% il prezzo di riferimento che il titolo avrà registrato nella seduta di Borsa del giorno precedente al compimento di ogni singola operazione di acquisto.