Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.880,42
    +618,52 (+1,98%)
     
  • Nasdaq

    11.498,07
    +143,45 (+1,26%)
     
  • Nikkei 225

    27.001,52
    +262,49 (+0,98%)
     
  • EUR/USD

    1,0689
    +0,0128 (+1,21%)
     
  • BTC-EUR

    28.151,81
    -46,62 (-0,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    676,19
    +1,31 (+0,19%)
     
  • HANG SENG

    20.470,06
    -247,18 (-1,19%)
     
  • S&P 500

    3.968,07
    +66,71 (+1,71%)
     

Generali, Donnet: per prima volta presentata lista cda uscente

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 29 apr. (askanews) - "Per la prima volta nella nostra lunga storia, una delle liste è stata presentata dal Consiglio uscente. Una lista che ambisce a rappresentare tutti gli azionisti e ad avvicinare Generali alle migliori prassi di governance delle grandi aziende internazionali, adatta a una public company proiettata in un futuro davvero sostenibile... un futuro che tiene conto anche dei grandi cambiamenti che pandemia e scenari geopolitici porteranno". Lo ha affermato l'Ad di Generali, Philippe Donnet, all'assemblea per l'approvazione del bilancio del 2021 della compagnia e il rinnovo del cda.

"La lista presentata dal consiglio uscente - ha sottolineato Donnet - include professionisti di assoluta qualità, con un candidato presidente, Andrea Sironi, indipendente e dalla profonda esperienza internazionale. La lista prevede una quota del 77% di consiglieri indipendenti e del 54% di rappresentanza femminile. Questi dati, mai così alti nella storia del nostro Gruppo, si collocano al di sopra degli standard italiani ed europei".

"La grande conoscenza dei consiglieri in materia di trasformazione digitale e criteri Esg - ha aggiunto - ci permetterebbe anche di aggiungere ulteriori competenze significative in queste aree, che sono per noi prioritarie. Infine, il successo della lista presentata dal cda uscente garantirebbe un ulteriore rafforzamento e la solidità della società dal punto di vista operativo, finanziario e manageriale, elementi particolarmente importanti alla luce della fase storica di enorme complessità che stiamo vivendo".

"Se voi sceglierete la lista proposta dal cda uscente - ha affermato Donnet - noi continueremo a perseguire la crescita sostenibile e la creazione di valore per tutti i nostri stakeholder, un forte aumento degli utili e un ulteriore miglioramento della loro qualità, e quindi un dividendo che cresce ogni anno".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli