Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.850,83
    -182,84 (-0,54%)
     
  • Nasdaq

    14.175,40
    +135,71 (+0,97%)
     
  • Nikkei 225

    29.018,33
    -272,68 (-0,93%)
     
  • EUR/USD

    1,1919
    -0,0082 (-0,68%)
     
  • BTC-EUR

    31.680,71
    -1.300,32 (-3,94%)
     
  • CMC Crypto 200

    938,14
    -31,74 (-3,27%)
     
  • HANG SENG

    28.558,59
    +121,75 (+0,43%)
     
  • S&P 500

    4.225,92
    +2,22 (+0,05%)
     

Generali: Fitch conferma rating IFS a “A-” dopo proposta acquisizione di Cattolica

·1 minuto per la lettura

L’agenzia di rating Fitch ha confermato il giudizio sulla solidità finanziaria (Insurance Financial Strength - IFS) di Generali a “A-”. L’agenzia Usa ha inoltre confermato il giudizio “BBB+” sul merito di credito (Issuer Default Rating – IDR), con outlook che rimane stabile. La decisione, si legge nella nota, segue l’annuncio da parte di Generali di un’offerta pubblica di acquisto volontaria per cassa sulla totalità delle azioni ordinarie di Cattolica di Assicurazione non possedute da Generali per un ammontare pari a circa 1,2 miliardi di euro. Su base pro-forma, Fitch si attende che l’acquisizione risulti complessivamente neutrale dal punto di vista della capitalizzazione, della leva finanziaria e del profilo di rischio d’investimento di Generali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli