Italia markets close in 39 minutes
  • FTSE MIB

    24.400,83
    +239,45 (+0,99%)
     
  • Dow Jones

    34.026,45
    -110,86 (-0,32%)
     
  • Nasdaq

    13.984,19
    +33,97 (+0,24%)
     
  • Nikkei 225

    29.188,17
    +679,62 (+2,38%)
     
  • Petrolio

    61,26
    -0,09 (-0,15%)
     
  • BTC-EUR

    45.549,72
    -1.017,62 (-2,19%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.280,82
    +37,76 (+3,04%)
     
  • Oro

    1.787,10
    -6,00 (-0,33%)
     
  • EUR/USD

    1,2019
    -0,0020 (-0,17%)
     
  • S&P 500

    4.170,74
    -2,68 (-0,06%)
     
  • HANG SENG

    28.755,34
    +133,42 (+0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.016,45
    +40,04 (+1,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8684
    +0,0045 (+0,53%)
     
  • EUR/CHF

    1,1029
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,5025
    -0,0016 (-0,10%)
     

Generali: offerte per gli asset polacchi di Aviva si spingono fino a 2,5 miliardi

Alessandra Caparello
·1 minuto per la lettura

Sale a +0,27% a 16 euro il titolo Generali oggi a Piazza Affari. Secondo quanto riportato da varie fonti di stampa, il processo per l’acquisto degli asset polacchi di Aviva starebbe diventando particolarmente competitivo, con le manifestazioni di interesse che si sarebbero spinte fino a 2.5bn, implicando un multiplo in termini di PE che gli esperti di Equita stimano possa superare le 15x, che se da un lato potrebbe riflettere tassi di crescita più alti nel paese rispetto alla media europea, dall`altro ritengono (preliminarmente) sia una valutazione piuttosto piena per un business quasi interamente concentrato sul Vita. Secondo Bloomberg, Allianz sarebbe al momento il favorito per completare l’acquisizione, anche per minori rischi sul fronte antitrust.