Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.466,23
    -320,11 (-1,70%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8623
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0002
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Generali, partecipazione Caltagirone strategica, nessun disimpegno - fonte

ROMA (Reuters) - Francesco Gaetano Caltagirone continua a ritenere strategica la sua partecipazione, oggi al 9,95%, in Generali e le sue dimissioni dal Cda del gruppo assicurativo non preludono a un disimpegno.

Lo ha detto a Reuters una fonte vicina al dossier, dopo che una nota di Generali ha informato delle dimissioni dell'imprenditore romano con effetto immediato, senza per ora poter fornire una spiegazione delle motivazioni.

Il titolo Generali è sceso bruscamente dopo la notizia e ora quota in calo del 2,38% a 17 euro.

(Stefano Bernabei, editing Claudia Cristoferi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli