Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.027,20
    -173,47 (-0,51%)
     
  • Nasdaq

    13.882,49
    -169,85 (-1,21%)
     
  • Nikkei 225

    29.685,37
    +2,00 (+0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,2039
    +0,0059 (+0,49%)
     
  • BTC-EUR

    46.298,63
    +208,32 (+0,45%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.261,61
    -37,35 (-2,88%)
     
  • HANG SENG

    29.106,15
    +136,44 (+0,47%)
     
  • S&P 500

    4.155,19
    -30,28 (-0,72%)
     

Generali studia acquisizione da quasi 2 mld euro in Russia - Sole 24 Ore

·1 minuto per la lettura
Il logo Generali presso la sede della società a Milano

MILANO (Reuters) - Generali sta valutando un'operazione in Russia e ha individuato come target una società attiva principalmente nel settore dei danni e ben posizionata in termini di quote di mercato.

Lo scrive il Sole 24 Ore, aggiungendo che il valore dell'operazione sarebbe vicino ai 2 miliardi di euro.

Quanto ai potenziali candidati, i nomi sarebbero fondamentalmente tre: Vtb Insurance, Reso-Garantia e Rosgosstrakh, prosegue il quotidiano.

Tra queste la preda più plausibile, secondo il giornale, potrebbe essere Reso-Garantia, compagnia fondata nel 1991 e che fa capo alla famiglia Sarkisov e di cui Axa nel 2008 ha acquistato una quota vicina al 38%.

Nessun commento da Generali.

Il Ceo Philippe Donnet ha detto di recente che la compagnia ha oltre 2 miliardi per acquisizioni e continua a guardare a opportunità con disciplina.

(Sabina Suzzi, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)