Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    14.201,48
    +159,89 (+1,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    332,19
    -5,31 (-1,57%)
     
  • Oro

    1.781,90
    -23,60 (-1,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1963
    +0,0050 (+0,42%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8988
    +0,0072 (+0,81%)
     
  • EUR/CHF

    1,0818
    +0,0021 (+0,19%)
     
  • EUR/CAD

    1,5526
    +0,0024 (+0,16%)
     

Generali: utile 9 mesi -40% a 1,29 mld con oneri non ricorrenti

Bos
·1 minuto per la lettura

Milano, 12 nov. (askanews) - Il Gruppo Generali ha chiuso i primi 9 mesi del 2020 con un utile netto in calo del 40% a 1,297 miliardi di euro. Tale risultato, rileva un comunicato, ha risentito di 310 milioni di svalutazioni nette su investimenti derivanti dall'andamento dei mercati finanziari, di 183 milioni per la conclusione dell'arbitrato sulla cessione di Bsi, del contributo di 100 milioni per il Fondo Straordinario Internazionale per l'emergenza da pandemia e dell'onere di 73 milioni derivante dall'operazione di liability management. L'utile netto normalizzato, escludendo l'onere del Fondo Straordinario Internazionale per il Covid-19 e l'onere dell'operazione di liability management, si attesta a 1,629 miliardi (-13%). Il risultato operativo è aumentato, invece, a 4 miliardi, per effetto dello sviluppo dei segmenti Danni e Asset Management, grazie anche alle recenti acquisizioni, e di quello Holding e altre attività. Si rafforza ulteriormente La posizione di capitale di Gruppo siè ulteriormente rafforzata, con un Solvency II Ratio a 203% (+9 punti percentuali rispetto a fine giugno 2020). (segue)