Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.095,00
    +29,95 (+0,12%)
     
  • Dow Jones

    31.261,90
    +8,77 (+0,03%)
     
  • Nasdaq

    11.354,62
    -33,88 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    26.739,03
    +336,19 (+1,27%)
     
  • Petrolio

    110,35
    +0,46 (+0,42%)
     
  • BTC-EUR

    27.816,25
    -91,46 (-0,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,34
    -23,03 (-3,42%)
     
  • Oro

    1.845,10
    +3,90 (+0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0562
    -0,0026 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.901,36
    +0,57 (+0,01%)
     
  • HANG SENG

    20.717,24
    +596,56 (+2,96%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.657,03
    +16,48 (+0,45%)
     
  • EUR/GBP

    0,8442
    -0,0039 (-0,46%)
     
  • EUR/CHF

    1,0288
    -0,0006 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,3556
    -0,0013 (-0,09%)
     

Generali: vince la lista del cda, Assogestioni non entra

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 29 apr. (askanews) - La lista per il rinnovo del cda di Generali presentata dal board uscente della compagnia ha prevalso in assemblea rispetto a quella presentata dall'azionista Francesco Gaetano Caltagirone raccogliendo voti favorevoli da parte del 55,992% del capitale rappresentato (pari al 70,6% del capitale complessivo) e ottiene quindi la maggioranza dei membri del consiglio. La lista Caltagirone si è invece fermata al 41,730% del capitale presente e rimane quindi con la minoranza dei posti. Del tutto fuori dai giochi, invece, la lista dei fondi aderenti ad Assogestioni, che con l'1,9% del capitale presente a favore non ha ricevuto il quorum necessario per avere una rappresentanza in consiglio. Con il 57,715% dei voti favorevoli, l'assemblea ha stabilito in 13, come proposto dal board uscente, il numero dei componenti il consiglio d'amministrazione.

Per il triennio 2022-2024 e quindi fino all'approvazione del bilancio dell'esercizio 2024, sono pertanto stati eletti: Andrea Sironi (designato presidente), Clemente Rebecchini, Philippe Donnet (designato ad essere confermato Ad), Diva Moriani, Luisa Torchia, Alessia Falsarone, Lorenzo Pelliccioli, Clara Furse, Umberto Malesci, Antonella Mei Potler, Francesco Gaetano caltagirone, Marina Brogi e Flavio Cattaneo. I primi 10 nominativi sono stati tratti dalla lista del cda uscente e gli ultimi 3 da quella di Caltagirone.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli