Italia Markets open in 1 hr 25 mins

Gentiloni e Dombrovskis: Patto Stabilità sospeso anche in 2021

Loc-Voz
·1 minuto per la lettura

Bruxelles, 22 set. (askanews) - La clausola di sospensione degli effetti del Patto di Stabilità e di crescita resterà attiva anche nel 2021, assicurano il vicepresidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis e il commissario all'Economia Paolo Gentiloni, in una lettera inviata a tutti i ministri delle Finanze Ue. La lettera, datata 19 settembre, ricorda che il dibattito nell'Eurogruppo e all'Ecofin dell'11 e 12 settembre "ha riconfermato in larga misura il consenso sugli appropriati orientamenti di politica di bilancio per il 2021", e indica che "le politiche di bilancio degli Stati membri dovrebbero continuare a sostenere la ripresa per tutto il 2021. In linea con questa necessità e con l'alta incertezza prevalente sia riguardo allo sviluppo della pandemia che alle sue conseguenze socio economiche, la clausola di salvaguardia generale" del Patto di Stabilità, "che è stata attivata concordemente dalla Commissione e dal Consiglio a marzo e che non sospende le procedure del Patto, resterà attiva nel 2021, come indicato nella Strategia annuale per la crescita sostenibile per il 2021. Quando le condizioni economiche lo consentiranno, verrà il momento di perseguire politiche di bilancio mirate a conseguire posizioni di bilancio di medio termine prudenti". Comunque, proseguono Gentiloni e Dombrowskis, "nella primavera del 2021, prendendo in conto le proiezioni macroeconomiche aggiornate, riesamineremo la situazione e faremo il punto sull'applicazione della clausola generale di salvaguardia". (Segue)