Italia markets open in 7 hours 31 minutes
  • Dow Jones

    27.463,19
    -222,19 (-0,80%)
     
  • Nasdaq

    11.431,35
    +72,41 (+0,64%)
     
  • Nikkei 225

    23.379,56
    -106,24 (-0,45%)
     
  • EUR/USD

    1,1784
    -0,0006 (-0,05%)
     
  • BTC-EUR

    11.618,44
    +58,73 (+0,51%)
     
  • CMC Crypto 200

    270,90
    +9,61 (+3,68%)
     
  • HANG SENG

    24.787,19
    -131,59 (-0,53%)
     
  • S&P 500

    3.390,68
    -10,29 (-0,30%)
     

Gentiloni: "La pandemia ha innescato non una ma tre crisi"

Voz
·1 minuto per la lettura

Roma, 13 ott. (askanews) - "La pandemia ha innescato non una ma tre crisi: sanitaria, economica e sociale". Lo ha rilevato il commissario europeo all'Economia, Paolo Gentiloni intervenendo all'assemblea plenaria del parlamento europeo. "Ha un impatto su tutto il mondo e tutte le persone, anche nei villaggi più sperduti". In Europa è stata raggiunta quota 4 milioni di contagi accertati e 200 mila morti, con "immense sofferenze umane e economiche". E per mettere ulteriormente in rilievo la gravità della crisi, Gentiloni è tornato a confrontarne l'effetto sul Pil con la crisi precedente: "nel 2009 l'economia subì una contrazione del 4,5%. Le nostre ultime stime mostrano che il Pil ha accusato un meno -14% nel II trimestre, il peggior calo dalla II Guerra Mondiale e a fine anno la nostra stima sarà di circa meno 8%, circa il doppio del calo del 2009".