Italia Markets closed

Gentiloni: "Rischio ritardi per Recovery Fund"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Certamente vedo difficoltà, divisioni, differenze e rischi di ritardi" per Next Generation Eu. "Resto tuttavia convinto che riusciremo a mettere a terra questo programma". Lo dice il commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni, intervistato durante un incontro on line trasmesso in streaming da Corriere.it. Quando si è trattato per creare il Recovery Plan, ricorda, "abbiamo convissuto con un livello di tensione tra i Paesi membri molto vocale. Non è che la pandemia ha steso un velo irenico tra i Paesi Ue", all'insegna del "'volemose bene'. No, ci sono stati toni nel Consiglio Europeo molto duri e il negoziato è stato difficilissimo".

Secondo Gentiloni, tuttavia, "le difficoltà che incontriamo verranno superate e i rischi di ritardi vanno affrontati intensamente, spingendo la presidenza tedesca a fare fino in fondo sua parte", conclude.