Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.718,81
    -12,08 (-0,05%)
     
  • Dow Jones

    34.347,03
    +152,97 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    11.226,36
    -58,96 (-0,52%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,03
    -100,06 (-0,35%)
     
  • Petrolio

    76,28
    -1,66 (-2,13%)
     
  • BTC-EUR

    15.857,25
    -244,59 (-1,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    386,97
    +4,32 (+1,13%)
     
  • Oro

    1.754,00
    +8,40 (+0,48%)
     
  • EUR/USD

    1,0405
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    4.026,12
    -1,14 (-0,03%)
     
  • HANG SENG

    17.573,58
    -87,32 (-0,49%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.962,41
    +0,42 (+0,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8595
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    0,9837
    +0,0023 (+0,23%)
     
  • EUR/CAD

    1,3906
    +0,0028 (+0,20%)
     

Germania alle prese con aumento di 10 mld euro in spese interessi - documento

Un bandiera tedesca riflessa su una finestra di un edificio a Berlino, in Germania

BERLINO (Reuters) - L'aumento del costo di finanziamento e l'alta inflazione contribuiranno a un incremento di circa 10 miliardi di euro nei pagamenti degli interessi del governo federale tedesco nel 2023 rispetto a quanto previsto in precedenza.

E' quanto emerge da un documento della commissione parlamentare per il bilancio, consultato da Reuters.

La spesa per interessi salirebbe a circa 40 miliardi di euro dai 29,6 miliardi stimati dal governo, in base a una sintesi dei risultati della cosiddetta riunione di aggiustamento della commissione di bilancio del Bundestag, la camera minore del parlamento.

Ciò equivarrebbe a dieci volte la spesa di 3,9 miliardi di euro vista nel 2021. Il ministero delle Finanze e degli esperti di bilancio della coalizione di governo non sono stati disponibili per un commento.

In passato, tali stime sulla spesa per interessi sono state spesso superiori al dato finale.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Gianluca Semeraro)